Pulizia ordinaria della piscina? Ecco cosa fare e come farlo in poco tempo

La pulizia ordinaria della piscina è il metodo migliore per ridurre consistentemente i costi e i consumi, aumentando l’efficienza della piscina stessa.

Non è difficile, infatti, capire che facendo una pulizia frequente avrete bisogno di utilizzare meno prodotti chimici, meno volte o per meno tempo i robot elettrici ed evitare di intasare l’impianto di filtrazione. Una pulizia ordinaria vi eviterà anche lunghe ore di lavoro sotto il sole e una piscina sempre pronta all’uso, meta gradita di tutta la famiglia.

COSA FARE PER UNA PISCINA SEMPRE PULITA:

  • Una delle operazione da svolgere molto frequentemente è la pulizia del bordo vasca. Evitare che entri in vasca qualsiasi residuo organico o inorganico presente sul bordo è il modo migliore per tenere in ordine la piscina. Rimuovete dunque foglie, terra, erba o altri residui che, se lasciati a bordo vasca, saranno facilmente trasportati in acqua. Ricordate che durante la pulizia del bordo alcuni prodotti chimici potrebbero essere riversati in acqua o sulle zone circostanti, rovinandole. Per questo motivo vi consigliamo sempre di prestare attenzione ai prodotti che usate.
  • Se è presente pulite la vasca lava-piedi, anche più volte al giorno a seconda del numero di bagnanti.
  • Se avete una piscina skimmer, passate spesso il liner per evitare depositi di sporcizia e antiestetiche linee nere.
  • Rimuovete residui organici più grossi e difficilmente filtrabili con il retino e utilizzato uno dei robot per pulire il fondo e le pareti.
  • Un ultimo compito da svolgere meno spesso è la pulizia delle parti non visibili. Ricordate quindi di pulire canalina di sfioro o skimmer e vasca di compenso.

ALCUNI TRUCCHI:

  • Coperture per piscina. Utilizzare una copertura, magari elettrica per la vostra piscina, tra i vari vantaggi ha anche quello di proteggerla dallo sporco.
  • Poco e spesso. Non serve impiegare molte ore per la pulizia della piscina, basterà svolgere poche faccende, magari appena prima del bagno.
  • Insieme è meglio. Non accollatevi tutti i lavori e chiedete aiuto ai vostri famigliari o agli amici. Responsabilizzare tutti su una corretta pulizia della piscina vi aiuterà a dividere i lavori e condividere la gioia dello stare insieme in un ambiente sano e pulito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code