Quanto costa una piscina?

Quanto costa una piscina?

Per stimare quanto costa una piscina occorre tenere in considerazione più fattori: scopriamoli insieme!

Piscina sì, piscina no. Questo è il dilemma, molto spesso causato da una questione di budget e portafoglio. Ma alla fine: quanto costa una piscina? Eh, bella domanda. Purtroppo non esiste una risposta univoca, poiché il prezzo varia e dipende da mille e uno fattori diversi: guardiamoli assieme, così al prossimo preventivo sarete sicuramente preparati e performanti.

Chiedete sempre un preventivo al venditore e/o costruttore e prendetevi del tempo per guardarlo con calma.

Se vogliamo trovare risposta alla domanda Quanto costa una piscina? prima di tutto dobbiamo considerare se stiamo pensando di acquistare una piscina fuori terra oppure una semi-interrata o interrata. Sono categorie che trovano punti in comune, ma anche tante divergenze di realizzazione, struttura e manutenzione. Ecco allora che entrano in campo anche: le dimensioni e la profondità di una piscina, la sua forma (se standard o magari personalizzata), i materiali e la tipologia della struttura, il modo di ripresa dell’acqua e di filtrazione. Insomma, esistono davvero infinite possibilità e il prezzo di una piscina segue proprio tutte queste variabili, passando da soluzioni e scelte standard a quelle più luxury.

Per le piscine interrate occorre mettere in conto anche le eventuali spese di scavo, smaltimento, allacciamenti, opere murarie, materiali, manodopera ecc…

Quanto costa una piscina?

Ma oltre a questo, quali sono gli elementi che fanno alzare o abbassare il costo di una piscina?

Una volta messi nero su bianco i costi fissi e standard di una piscina, si passa alla personalizzazione con i componenti extra, l’accessoristica, i complementi necessari per il mantenimento, la pulizia e compagnia. Tutte queste voci “extra” possono arrivare a costare più della stessa piscina, ecco perché è utile conoscerli e considerarli molto bene. Qui di seguito elenchiamo gli optional più frequenti e diffusi, spesso considerati parte integrante della piscina, ma che sotto sotto possono non necessariamente esserlo. Ma quali sono gli optional più diffusi o necessari?

Ricorda: più si personalizza e più magari sarà difficile reperire ricambi, accessori e complementi e sarete vincolati a farvi fare tutto su misura, aumentando i costi della piscina.

Le coperture

Le coperture non rientrano nell’immediato acquisto di una piscina, ma è sicuro quasi al 100% che prima o poi vi troverete a prenderne una. E i motivi di questa affermazione potete leggerli QUI, ma in buona sostanza si riassumono in: spiacevoli conseguenze sull’acqua e sulla struttura, e spreco di energia. Anche qui, i costi variano da dimensioni e caratteristiche della piscina e dall’uso che si vuole farne e dai materiali; sul mercato esistono diversi tipi di coperture – da quelle invernali a quelle isotermiche – per diversi range di prezzo.

In media il prezzo, al metro quadrato, di una copertura varia dai 7 ai 50 euro, accessori esclusi.

Quanto costa una piscina?

L’illuminazione

Tipo e quantità di luci, uguale a vari prezzi finali. La modernità – e l’eco-sostenibilità – punta a razzo sui modelli a Led: durano più a lungo e consumano molto meno rispetto alle luci tradizionali. Vi basterà valutare in base alle vostre esigenze perché sul mercato troverete di tutto: galleggianti, solari, multicolore o mono colore, con radiocomando a distanza, programmabili e molto altro ancora.

Quanto costa una piscina?

 Idromassaggio e accessori SPA

Qui i prezzi si fanno consistenti. Ma volete mettere che optional di lusso per la vostra piscina (senza contare che ne vanno ad aumentare il valore)? Nel panorama i modelli e le varianti delle vasche idromassaggio non mancano: forme, misure e il numero di ospiti cambiano. In commercio troviamo vasche idromassaggio tonde, quadrate, rettangolari o ad angolo, più grandi o meno grandi a seconda del loro volume d’acqua e capienza. Ce ne sono a incasso, fuori terra o gonfiabili, dotate di più o meno comfort.  Ciò che non cambia è il principio funzionante: le bocchette idromassaggianti filtrano, mantengono in temperatura e pressione l’acqua e ovviamente ci sono altri strumenti tecnici integrati come un riscaldatore elettrico, una pompa di filtrazione, dei filtri, uno skimmer, un booster (pompa per i getti d’acqua) e un blower (pompa per le bolle). Tutte cose che richiedono energia, manutenzione e ricambi.

Lo sapevate che potete attrezzare la vostra piscina per il nuoto controcorrente? Tante bracciate una dietro l’altra, anche in piscine di piccole dimensioni!

Quanto costa una piscina?

Le docce e il riscaldamento solare

Belle e dal design elegante, le docce (e i lavapiedi) in commercio aggiungono un tocco di classe e una decorazione alla vostra piscina e all’ambiente in cui è inserita. Anche in questo caso le rifiniture e i prezzi sono tanti, ma se ci concentriamo ad esempio sulle docce solari parliamo di complementi pratici e funzionali per qualsiasi struttura (magari quelle un po’ articolate). Capitolo interessante meritano i sistemi di riscaldamento dell’acqua della piscina attraverso l’energia solare, un plus non indifferente e che merita sicuramente un pensierino.

Quanto costa una piscina?

Insomma come avete sicuramente notato, per trovare risposta al dubbio amletico “Quanto costa una piscina?” gli elementi da considerare non sono pochi. Solo la lista degli optional che fanno alzare (o abbassare) il costo della piscina potrebbe essere infinita (ad esempio se consideriamo bordi e pavimentazioni perimetrali, trampolini o scivoli, sistemi di circolazione o filtri particolari, robot pulitori…), ma in quanto scelte opzionali potrete decidere in assoluta libertà – secondo esigenze pratiche e finanziarie – o in un secondo momento rispetto al montaggio della piscina, se e quali aggiungere o meno.

Non sono optional, invece, i prodotti chimici e gli accessori per la manutenzione e la pulizia della piscina: abbiatene cura e la vostra piscina (insieme ai vostri investimenti) durerà più a lungo!

 

LEGGI ANCHE:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code